Home Sport Calcio Inter: Mauro Icardi, dedica d’amore ai nerazzurri

Inter: Mauro Icardi, dedica d’amore ai nerazzurri

63
0
Inter: Mauro Icardi, dedica d'amore ai nerazzurri
Inter: Mauro Icardi, dedica d'amore ai nerazzurri
Il matrimonio tra Mauro Icardi è destinato a continuare e a durare per  molto tempo. Il capitano nerazzurro ci ha tenuto, tramite il suo profilo Instagram, a festeggiare i 5 anni  con la maglia dell’Inter. ‘9 luglio 2013-9 luglio 2018, 182 presenze, 107 gol, 23 assist…TO BE CONTINUED’, questa la scritta-dedica d’amore di Icardi alla causa interista. Il bomber nerazzurro mette così a tacere tutte le voci che lo volevano lontano da Milano e si conferma da solo alla guida della squadra nerazzurra anche per la prossima stagione.

Mauro Icardi e l’Inter

La clausola di 110 milioni valida per il mercato estero scadrà domenica ma Mauro Icardi si toglie inequivocabilmente dal mercato e appare pronto a combattere ancora una volta per la causa nerazzurra. Soprattutto in questi ultimi periodi si è calato in maniera importante nei panni di capitano. Il bomber interista oltre ad aver sentito al telefono tutti gli acquisti dell’Inter ha anche cercato di far capire da subito ai nuovi arrivati l’ambiente nerazzurro, quello che lui stesso definisce una famiglia. La responsabilità e la voglia che Icardi sente dentro è stata sicuramente accentuata anche dall’approdo dell’inter in Champions League, meta sognata e mai raggiunta negli ultimi campionati. Il capitano nerazzurro regala parole importanti e d’amore anche ai tifosi, li ringrazia per il fatto di seguire la squadra sia in casa che fuori e perché non fanno mai mancare il loro affetto alla squadra, sia nei momenti di esaltazione che in quelli più difficili. Il ritiro alla Pinetina si svolgerà a porte chiuse, il 14 ci sarà la prima amichevole ufficiale che si svolgerà alle ore 20 a Lugano. Luciano Spalletti non potrà che essere soddisfatto di ritrovare un capitano cosi motivato e fiero di vestire la maglia nerazzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here