Home Spettacolo Emma Marrone, la critica da parte dei follower: ecco perché

Emma Marrone, la critica da parte dei follower: ecco perché

60
0
Emma Marrone, la critica da parte dei follower: ecco perché
Emma Marrone, la critica da parte dei follower: ecco perché

Emma Marrone ha ricevuto ultimamente critiche da parte dei follower sui social, ma lei non ci sta. Del resto la nostra amata cantante salentina, reduce da una buona azione presso l’Ospedale Bambin Gesù di Roma, che sia stata dotata da Madre Natura di un bellissimo fisico e di un carattere altrettanto forte e brillante, non è certo una novità. Infatti, la bella artista musicale non si è fatta scrupoli a rispondere per le rime a chi l’ha criticata su Instagram. Ma perché questa querelle? Ebbene, pare proprio che Emma non vanti una cucina del tutto ‘linda e pinta’.

Dopo che l’ennesimo utente Instagram glielo faceva notare, l’ex allieva di Amici, ancora alla ricerca dell’anima gemella, non ci ha visto più dalla rabbia e, perdendo la pazienza, ha scritto: ‘La cucina è mia e la lavo quando mi pare…’. La Marrone ha poi fatto notare ai suoi utenti come a volte siano davvero inopportuni, affermando: ‘Veramente, non vi si regge’. Il tutto è avvenuto nel corso di una recente Instagram Story.

Emma Marrone: una cucina un po’ imbarazzante

Tutto è iniziato durante la mattina di oggi 20 Luglio 2018. Emma Marrone ha pubblicato su Instagram una Story ritraente una caffettiera e fin qui nulla di particolarmente strano; si tratta del resto di un normale scorcio domestico. Tuttavia, dall’immagine si può vedere come i fornelli non siano del tutto ‘mondi’ dalla sporcizia e che, molto probabilmente, non vengono puliti da un bel po’ di tempo.

 

La risposta di Emma ai fan

Dopo le precitato critiche da parte dei follower riguardo lo stato della cucina di Emma, la cantante ha dichiarato: ‘Comunque volevo dire a tutte le signorine Rottenmeier che la cucina è mia e la lavo quando mi pare. E penso anche a tutte quelle donne che non cucinano pur di non sporcarla…Ogni tanto siate leggere per favore, perché non vi si regge!’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here