Home Esteri Maxi deposito di diamanti: top secret luogo del giacimento

Maxi deposito di diamanti: top secret luogo del giacimento

33
0
Maxi deposito di diamanti: top secret luogo del giacimento
Maxi deposito di diamanti: top secret luogo del giacimento

La notizia del ritrovamento di un maxi deposito di diamanti sarebbe stato annunciato dal team di esperti e ricercatori del Massachusetts Institute of Technology. Si tratterebbe di un giacimento sotterraneo di grandi dimensioni. Il luogo del deposito sarebbe ancora sconosciuto ma qualcuno già parla di una località nei pressi di Seul, la capitale della Corea del Sud.

Maxi deposito di diamanti: a 240 km dalla crosta terrestre un milione di miliardi di diamanti

Non sarebbe affatto vero il mito secondo il quale la quantità dei diamanti sulla nostra terra possa essere limitata. A sostenere questa stupefacente tesi sarebbero gli esperti del Massachusetts Institute of Technology.

Le pietre preziose, oggetto del desiderio femminile, sarebbero presenti invece in grossi quantitativi: si parla infatti di milioni di miliardi di tonnellate. Rimane però ancora misterioso il luogo preciso del maxi deposito.

Per stabilire questa tesi il team di esperti del Massachusetts Institute of Technology ha condotto uno studio di natura scientifica, utilizzando una tecnica che si usa per lo studio dei terremoti.

Si tratterebbe della tecnologia ‘sismica’, in grado di misurare i terremoti (attraverso lo studio e l’analisi delle onde sonore), determinando con esattezza la natura, il grado e il punto di provenienza dell’evento sismico.

Questa tecnologia (con la propagazione delle onde sonore) avrebbe fornito anche una stima abbastanza verosimile circa la grandezza dei depositi di diamanti sotto terra.

La velocità di propagazione di tali onde cambia a seconda della composizione, della temperatura e della densità delle rocce e dei minerali che le attraversano.

Ma perché si è utilizzata questa tecnologia proprio per scovare questi giacimenti? Semplice, il suono viaggia due volte più veloce attraverso queste pietre preziose (i diamanti) rispetto alle altre rocce e pietre che compongono il nostro sottosuolo.

Gli esperti dell’Istituto di Tecnologia americano non avrebbero dubbi circa la quantità e il luogo del maxi deposito. A tal proposito, i depositi delle pietre preziose non sarebbero attualmente raggiungibili a causa delle tecnologie a disposizione. Si troverebbero, infatti ad una profondità di circa 90-150 miglia (140-240 km). Per fare un esempio, la miniera in Russia denominata “Mir Diamond Mine” (uno dei depositi più grandi al mondo creato dall’uomo) è collocata a circa 30 miglia (poco meno di 50 km) di profondità dalla superficie terrestre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here