Home Sport Calcio Bologna-Inter, probabili formazioni: Nainggolan pronto al debutto, le scelte di Spalletti

Bologna-Inter, probabili formazioni: Nainggolan pronto al debutto, le scelte di Spalletti

7
0

Il match tra Bologna Inter sarà il secondo anticipo della terza giornata di Serie A. Dopo il match tra Milan e Roma di ieri, le squadre allenate da Pippo Inzaghi e Luciano Spalletti si sfideranno a partire dalle ore 18. C’è molta attesa soprattutto tra i tifosi nerazzurri, i quali sperano di poter centrare il primo successo stagionale. La sconfitta contro il Sassuolo e il pareggio in rimonta subito contro il Torino hanno scombinato i piani degli interisti, che speravano di ritrovarsi con più di un punto nei primi due match giocati.

Formazioni Bologna-Inter: le scelte di Inzaghi e Spalletti

BOLOGNA – Il tecnico dei felsinei Pippo Inzaghi conferma la stessa formazione che ha pareggiato contro il Frosinone nell’ultimo turno di campionato. Nel 3-5-2 mandato in campo dal tecnico piacentino, un ruolo chiave ricoprirà Pulgar, che sarà il fulcro del centrocampo dei rossoblù. In attacco ci sarà ancora Diego Falcinelli titolare, con Mattia Destro a “godersi” la panchina. Assenti, infine, Palacio Donsah, che stanno recuperando dai rispettivi malanni fisici.

INTER – La partita contro gli emiliani segnerà l’esordio in nerazzurro di Radja Nainggolan. L’acquisto principale dell’Inter torna a disposizione di Spalletti, dopo l’infortunio che lo aveva costretto a saltare le prime due partite. Con il suo inserimento, il tecnico nerazzurro potrà tornare al 4-2-3-1, con il belga, Perisic Politano sulla trequarti, alle spalle dell’unica punta Mauro Icardi. Seconda panchina consecutiva per Lautaro Martinez, che dopo l’esordio poco brillante di Sassuolo sembra essere stato relegato ai margini.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Gonzalez, Danilo, Helander; Mattiello, Dzemaili, Pulgar, Poli, Dijks; Falcinelli, Santander. Allenatore: Inzaghi

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here