Home Politica Matteo Salvini e l’inchiesta sulla Lega: “quel nome non si tocca”

Matteo Salvini e l’inchiesta sulla Lega: “quel nome non si tocca”

20
0
Matteo Salvini e l'inchiesta sulla Lega:

Il vice Premier Matteo Salvini agguerrito più che mai sull’inchiesta relativa al blocco dei fondi della Lega e sulla proposta di qualche esponente di spicco del suo partito di cambiare nome alla Lega. Per Salvini la proposta è assolutamente inaccettabile. In tal senso dichiara: “Il nome della Lega non si tocca”.

Matteo Salvini ribadisce la sua ferma volontà di non cambiare nome alla Lega, nonostante si paventi il blocco dei fondi

Nei giorni scorsi lo stesso braccio destro di Salvini, Giorgetti, a proposito dei continui coinvolgimenti della Lega nelle inchieste giudiziarie attualmente in corso con lo spauracchio del blocco dei fondi da parte del Tribunale del riesame di Genova (su iniziativa delle Procura), ha avanzato una proposta davvero choc, ovvero quella di cambiare nome alla Lega.

Come previsto, Matteo Salvini non ha affatto gradito questa paventata ipotesi. Assolutamente indispettito, ha dichiarato stizzito: “Cambiare nome alla Lega? Quel nome non si tocca”.

Sul versante delle iniziative volte al cambio di rotta nei confronti della sicurezza dei cittadini italiani, il Ministro degli Interni durante la Berghem Festdi ad Alzano Lombardo (Bergamo), ha ipotizzato l’utilizzo dei taser da parte del personale della Polfer a bordo dei treni. Con fermezza ha dichiarato: “non può essere un’avventura viaggiare sui treni” spiega il titolare del Viminale.

Matteo Salvini, intervistato dall’Agenzia di Stampa ANSA sul caso Lega, spiega: “Noi non facciamo politica in base ai soldi e alle sentenze di questo o di quel magistrato. Abbiamo un programma di governo e quello rispettiamo. A tasche piene o a tasche vuote, colpevoli o innocenti”.

Ancora bocche cucite, infine, sulla questione relativa ad un partito unico del centrodestra. Ovviamente la decisione potrebbe prendersi solo dopo la decisione del Tribunale del riesame di Genova.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here