Home Sport Calcio Berlusconi e Galliani progettano di tornare nel calcio: forte interesse per il...

Berlusconi e Galliani progettano di tornare nel calcio: forte interesse per il Monza

6
0
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani

La coppia più vincente nella storia del calcio è pronta a rimettersi in gioco. A distanza di un anno e mezzo circa dalla cessione del Milan, Silvio Berlusconi e Adriano Galliani starebbero trattando per l’acquisizione delle quote di maggioranza del Monza, società che attualmente milita in Serie C. La clamorosa indiscrezione, che sta trovando conferme da più parti, è stata lanciata dalla Gazzetta dello Sport.

Berlusconi e Galliani comprano il Monza? Il progetto dei due

Come evidenziato dalla Rosea, è concreto l’interessamento dell’ex presidente e dell’ex amministratore delegato del Milan per l’acquisto del club di proprietà di Nicola Colombo, figlio di Felice, che fu proprietario del Milan dal 1977 al 1980.

Se il passaggio di proprietà dovesse andare in porto, Berlusconi assumerebbe un incarico non operativo. L’ex premier potrebbe ricoprire la carica di presidente onorario. A Galliani, invece, sarebbe lasciata la totale gestione del club, proprio come avveniva ai tempi del Milan.

Per l’ex ad rossonero si tratterebbe di un ritorno nel club brianzolo, squadra peraltro della sua città. Prima di passare al Milan, tra il 1984 e il 1986, Galliani fu direttore sportivo e vicepresidente del Monza. 

Come confermato da alcuni dei diretti interessati, la trattativa tra Berlusconi e Colombo è ben incardinata. A breve, dunque, si potrebbe assistere al ritorno dei due nel mondo del pallone. Un ritorno che non avrebbe lo stesso impatto di quando Berlusconi acquisì il Milan, ma che sarebbe comunque sufficiente a richiamare – nella mente di molti – i tantissimi trionfi della coppia più vincente nella storia del calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here