Home Sport Calcio Nazionale, Mancini avverte: “Fate giocare gli italiani”

Nazionale, Mancini avverte: “Fate giocare gli italiani”

7
0
Nazionale, Mancini avverte:
Nazionale, Mancini avverte: "Fate giocare gli italiani"

Roberto Mancini interviene a gamba tesa su quella che è da sempre una delle questioni irrisolte del calcio italiano. Si fa sempre più fatica a dare spazio ai giovani e poi ne risente l’intero movimento, Nazionale su tutti. Il problema a dire il vero è alla radice e andrebbe sviscerato nelle gestione e nell’organizzazione dei vivai in Italia. Troppo spesso i giovani calciatori arrivano a poter essere impiegati dalle prime squadre senza aver mai partecipato a campionati ‘veri’. Per molti di loro il passaggio dalle giovanili alle squadre dei ‘grandi’ risulta essere un salto triplo, spesso impossibile da superare. Scopriamo il pensiero del CT della Nazionale italiana Roberto Mancini su tale argomento.

Le dichiarazioni di Roberto Mancini

Il CT della Nazionale Roberto Mancini ha parlato dello scarso impiego da parte dei giovani calciatori da parte dei Club. Secondo l’ex allenatore dell’Inter il problema è che i giovani italiani che giocano sono sempre meno e spesso si dà spazio a giocatori stranieri meno bravi di loro. Mancini ha anche affermato di aver convocato alcuni ragazzi nel tentativo di capire bene le loro qualità vista la poca conoscenza dovuta allo scarso impiego nelle loro squadre. Il Commissario Tecnico si sofferma sul giovane calciatore della Roma, Zaniolo. Mancini afferma di voler capire le sue doti e le sue qualità, se il ragazzo confermerà tutto quello che di buono si dice di lui verrà sicuramente convocato anche nelle prossime occasioni. In conclusione dà una speranza a tutto il movimento asserendo che i giovani italiani sono forti e hanno solo bisogno di una opportunità per dimostrarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here