Home Politica Salvini smorza i toni per rassicurare gli alleati di governo

Salvini smorza i toni per rassicurare gli alleati di governo

6
0
Salvini smorza i toni per rassicurare gli alleati di governo

Salvini aveva reagito con una diretta Facebook all’iniziativa della Magistratura che lo ha messo Sotto indagine per i fatti della Diciotti. Si era trattato soltanto di uno sfogo che però aveva preoccupato i suoi partners per l’eventualità in un conflitto istituzionale. Il Forum Ambrosetti di Cernobbio è stata la cornice all’interno della quale il numero uno del Viminale ha corretto il tiro. Dal guardasigilli Bonafede arriva l’apprezzamento per le precisazioni fornite da Salvini.

Le dichiarazioni del Ministro degli Interni

Le dichiarazioni di Salvini sono contenute in un articolo redatto dall’agenzia Ansa. “ Ci sono delle inchieste e io spero che facciano bene e in fretta, rispetto il lavoro di tutti. Rispetto il lavoro di tutti, non mi tolgono il sonno e vado avanti a lavorare per fare quello che gli italiani mi chiedono. Conto di fare per almeno 5 anni il lavoro di ministro dell’Interno, senza essere considerato un assassino o un rapitore. Aspetto con totale rispetto, celerità e curiosità le sentenze che mi riguardano e siccome non sono sopra la legge, io sono disponibile ad andare a Palermo a piedi a spiegare come è perché sto combattendo l’immigrazione clandestina”.

Bene il rispetto delle toghe

A Sky Tg24 Bonafede plaudeva a queste parole. Al microfono di Maria Latella ha precisato il suo pensiero. “Il mio non era un attacco a Salvini ma una precisazione. Un ministro ha il diritto di dire che un magistrato sta sbagliando, ma dire che un magistrato sta sbagliando perché è di destra o sinistra è errato. Non credo che Salvini voglia questo, che riporterebbe l’Italia al passato e sono sicuro è d’accordo con me”. Un altro feedback positivo degli alleati di governo del MoVimento 5 Stelle arrivava poi direttamente dal ministro del lavoro e delle Infrastrutture Luigi Di Maio. Al leader del Carroccio aveva ricordato che il lavoro dei giudici è prezioso per questo esecutivo per combattere mafia e corruzione. La distensione del clima con la magistratura giunge dunque opportuna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here